Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regina Elisabetta, primo Natale senza Filippo: "Giorno difficile per chi ha perso i propri cari"

  • a
  • a
  • a

Consueto discorso di Natale per la Regina Elisabetta II, che ha commosso il popolo britannico ricordando il marito Filippo, morto durante questo 2021. Indossando un abito rosso e giro di perle, sua Maestà ha parlato mentre era seduta a un tavolo dove era esposta appunto una sua foto del principe scattata nel 2007 in occasione del 60esimo anniversario di matrimonio (le nozze di diamante).

 

 

"Il Natale può essere difficile per chi ha perso i propri cari. Soprattutto quest'anno capisco il motivo", ha detto la regina, che è stata sposata con il principe Filippo per 73 anni fino alla morte dell'uomo a 99 anni lo scorso aprile. Elisabetta ha quindi sottolineato l'impatto del Covid sulle festività natalizie della famiglia Reale. Quest'anno "Covid significa di nuovo che non possiamo festeggiare come avremmo voluto", ha detto. La regina ha annullato il suo solito viaggio nella sua tenuta di Sandringham, nell'Inghilterra orientale, come misura precauzionale, soggiornando invece al castello di Windsor.

 

 

Proprio nel giorno di Natale un diciannovenne armato è stato arrestato nel terreno del castello di Windsor poco dopo esservisi introdotto intorno alle 8.30. Un giovane di Southampton è stato appunto arrestato con l'accusa di ingresso in un sito protetto e possesso di arma offensiva. Il probabile obiettivo del ragazzo era la regina Elisabetta II. La Thames Valley Police tuttavia ha fatto sapere che il 19enne non è entrato in nessuno degli edifici e che i membri della famiglia reale sono stati informati