Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Variante Omicron in Gran Bretagna, parole da brividi del ministro alla sanità: "Ricoveri e morti in drastico aumento"

  • a
  • a
  • a

In Gran Bretagna la variante Omicron del Covid fa sempre più paura e gli esperti sono convinti che la situazione nei prossimi giorni peggiorerà in maniera netta. Nel Regno Unito ricoveri e morti "aumenteranno drasticamente". Sono queste le parole usate dal ministro britannico della Sanità, Sajid Javid, riferendo alla Camera dei Comuni per fare il punto della situazione. Attualmente la variante Omicron è stata riscontrata nel 20 per cento dei casi in Inghilterra e nel 44 per cento a Londra. Ma il governo si aspetta che "che diventi la variante dominante nella capitale nelle prossime 48 ore". Parole sempre del ministro.

"Nhs England (il servizio sanitario inglese, ndr) ha appena annunciato che tornerà al suo più alto livello di preparazione alle emergenze, chiamato Level Four National Incident", ha affermato ancora Javid. "Ciò significa che la risposta dell'Nhs a Omicron sarà coordinata come uno sforzo nazionale piuttosto che guidato dai singoli trust (le aziende sanitarie)". Del resto i dati che continuano ad essere diffusi dal Regno Unito, sono più che preoccupanti. Stando al bollettino reso pubblico oggi, lunedì 13 dicembre, i nuovi casi di Covid sono stati 54.661, in crescita rispetto a quelli del giorno precedente, quando i positivi erano stati 48.858. I nuovi decessi, invece, sono 28, meno dei 52 del giorno precedente. E' giusto però ricordare che siamo nella giornata di lunedì e come sempre accade all'inizio della settimana, i numeri sulla diffusione del virus sono condizionati dal festivo domenicale.

 

Intanto nel Regno Unito il governo ha deciso di alzare nuovamente le difese contro il Covid. Negli ultimi mesi erano state abolite tutte le restrizioni e i cittadini avevano ripreso a vivere normalmente. Una decisione che aveva lasciato perplessi gli esperti di tutto il mondo, convinti che tale scelta avrebbe facilitato la diffusione del virus. Il Paese si è stabilizzato per settimane su decine di migliaia di contagi ogni giorno. E ora arriva l'allarme che la situazione può addirittura peggiorare.