Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Congo, addio a Ndakasi. La gorilla star dei selfie è morta tra le braccia del “papà umano”

  • a
  • a
  • a

Addio alla gorilla star di internet. Ndakasi, femmina di gorilla di montagna diventata famosa dopo un selfie con i guardiaparco diventato virale, è morta dopo una lunga malattia. Lo ha reso noto il Virunga National Park, nella Repubblica Democratica del Congo. "E' con sentita tristezza che Virunga annuncia la morte dell'amata gorilla di montagna Ndakasi, nel Senkwekwe Center del Parco per più di un decennio. Ndakasi ha esalato il suo ultimo respiro tra le amorevoli braccia del suo custode e amico di sempre André Bauma" si legge su Facebook. Bauma si è preso cura di Ndakasi dal 2007, quando i ranger la trovarono aggrappata al corpo della madre morta. La cucciola aveva solo due mesi. Troppo vulnerabile per tornare in natura, Ndakasi ha vissuto con altri gorilla di montagna orfani fino alla sua morte.

 

 

 

Infatti dopo un lungo periodo di riabilitazione, Ndakasi era stata trasferita al Centro Senkwekwe, l'orfanotrofio per gorilla nei Virunga, aperto dal 2009 e luogo unico per la ricchezza della sua biodiversità. Per oltre 11 anni Ndakasi ha vissuto una vita pacifica con i suoi custodi, Andrè e Patrick Sadiki Karabaranga, assieme ad altri gorilla di montagna rimasti anche loro orfani. Dal 26 settembre le sue condizioni di salute era rapidamente peggiorate, dopo una lunga malattia, e la gorilla si è spenta nelle braccia del suo custode ed amico di sempre, Andrè.