Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jill Biden torna a insegnare in classe: "Non vedevo l'ora". I precedenti delle first lady

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Nuova vita per Jill Biden. O meglio, un ritorno alla normalità, che però per una first lady tale non può mai essere. Jill Biden infatti è tornata in classe. Dopo oltre un anno in cui ha insegnato attraverso lo schermo del computer a causa della pandemia di Covid 19, martedì 7 settembre è tornata in aula al Northern Virginia Community College dove lavora dal 2009. Si tratta della prima first lady a lasciare la Casa Bianca per un lavoro a tempo pieno. "Alcune cose sono insostituibili, non vedo l’ora di tornare in classe", ha detto di recente a Good Housekeeping.

 

 

Le prime first lady della nazione non lavoravano fuori casa, specialmente quando questa era la Casa Bianca, ma crescevano i figli e affiancavano i mariti. Alcune hanno ricoperto incarichi particolari per questi ultimi, come ambasciatrici speciali. Fu così per Eleanor Roosevelt, che viaggiava nel Paese e riportava le informazioni al presidente, le cui attività erano limitate a causa della polio. Più di recente, alcune first lady come Laura Bush, che era insegnante di scuola primaria, hanno smesso di lavorare fuori casa dopo aver avuto figli.

 

 

Hillary Clinton e Michelle Obama sono state madri lavoratrici che hanno deciso di non continuare la loro carriera, alla Casa Bianca. Jill Biden, 70 anni, segna una nuova via per sè e le first lady che le succederanno. Anche durante gli otto anni in cui Joe Biden è stato vice presidente ha lavorato al Northern Virginia Community College. Le donne costituivano circa il 47% della forza lavoro negli Usa, nel 2019, secondo l’organizzazione Catalyst. Chissà se il ritorno a scuola di Jill potrà servire anche al marito Joe per riconquistare un po' di popolarità, calata in maniera vertiginosa dopo il ritiro delle truppe da Kabul, in Afghanistan, e l'attentato costato la vita a una decina di marines.