Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inghilterra, bomba sulla Premier: giocatore arrestato per pedofilia. Chi è il sospettato

  • a
  • a
  • a

Una vera e propria bomba sta scuotendo il mondo del calcio inglese e non solo. Un giocatore è stato infatti arrestato per pedofilia. "L’Everton può confermare di aver sospeso un giocatore della prima squadra in attesa di un’indagine della Polizia. Il Club continuerà a supportare le autorità nelle loro indagini e al momento non rilascerà ulteriori dichiarazioni", questa la nota emessa dal club inglese, a seguito delle notizie diffuse dalla stampa britannica, circa l’arresto di un calciatore della Premier, accusato di pedofilia.

 

 

La notizia inevitabilmente ha scosso il massimo campionato inglese. "Un giocatore sarebbe stato arrestato nella contea metropolitana Grande Manchester. L’accusato avrebbe 31 anni e sarebbe sposato", riportano i media britannici. 

 

 

Sempre fonti della polizia di Manchester riportate dai media britannici, riferiscono che il giocatore è stato rilasciato su cauzione dopo il primo interrogatorio. Si attendono ora gli sviluppi delle indagini, ma intanto sul web iniziano a trapelare le prime teorie di chi potrebbe essere il giocatore in questione. Secondo Newsbeezer, il profilo sarebbe quello dell'islandese Gylfi Sigurdsson. Classe 1989 (31 anni), sposato nel 2019 e colonna portante della nazionale islandese. Nel frattempo, la modella Alexandra Ivasdottir, moglie di Sigurdsson, ha bloccato momentaneamente i propri profili social. Pura coincidenza? I dettagli diffusi dalle autorità inglesi non fanno tuttavia che stringere il cerchio. Una fonte interna alla polizia avrebbe rivelato che, nella perquisizione della sua abitazione da parte degli agenti, "diversi oggetti sono stati sequestrati, e che l'uomo è stato interrogato in relazione a reati molto gravi" commessi nei confronti di un minore