Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ibiza, muore una giovane italiana giù dal balcone col ragazzo: "Sospetto femminicidio"

  • a
  • a
  • a

Orribile in Spagna. Una 21enne italo-spagnola è morta a Ibiza, dopo essere precipitata dal balcone dell’hotel in cui alloggiava. Lo riferiscono i media locali. La polizia sospetta si tratti di un femminicidio. La giovane è caduta dal balcone della stanza al quarto piano che condivideva con il compagno, un 26enne di origine marocchina.

Anche l’uomo è caduto dal balcone ed è deceduto. La polizia, scrive Diario de Ibiza, ipotizza che l’uomo abbia spinto la donna nel vuoto, poi si sia suicidato. Le indagini sono in corso

Secondo la polizia spagnola che sta indagando sul caso di due giovani caduti questa mattina a Ibiza dal quarto piano di un hotel a Platja d’en Bossa, il caso potrebbe essere riconducibile ad un crimine di violenza di genere. Come riferisce il "Diario di Ibiza" (la foto in pagina da uno screen video), i fatti si sono verificati alle 4:30 del mattino di oggi e le vittime sono una donna 21enne di nazionalità italo-spagnola ed un 26enne di origine marocchina. Secondo la prima ricostruzione degli inquirenti, l’uomo avrebbe gettato la donna dal balcone, decidendo poi di lanciarsi nel vuoto. Gli agenti stanno continuano l’indagine prendendo le raccogliendo le dichiarazioni dei testimoni per chiarire con maggiore accuratezza i fatti.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO