Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, in Inghilterra riaperture di pub, ristoranti e musei anche al chiuso, ma quarantena per i viaggi dall'Italia

  • a
  • a
  • a

Covid, in Inghilterra passi in avanti verso il ritorno alla normalità con nuove riaperture di locali e attività anche al chiuso. Nuovo allentamento delle misure restrittive in Inghilterra, Galles e in gran parte della Scozia. Da oggi sono possibili, sebbene con dei limiti, gli incontri all’interno delle abitazioni private, mentre pub e ristoranti potranno servire i clienti anche al chiuso.

 

Stop anche al divieto dei viaggi all’estero non necessari, sostituito da nuove regole meno restrittive. In una dichiarazione diffusa nella serata di ieri, il premier Boris Johnson, nel salutare la nuova "pietra miliare nella nostra road map per uscire dal lockdown", ha invitato i cittadini "ad essere cauti e responsabili nel godere oggi delle nuove libertà, per poter tenere il virus sotto controllo". L'Italia, tuttavia, è stata inserita dal ministero della salute britannico nella "lista arancione", pertanto chi va e viene dal Belpaese dovrà fare una quarantena di 10 giorni. Per i Paesi come il nostro, infatti, è stato previsto un rigoroso sistema di test: l’eventuale turista che volesse venire nel nostro Paese dovrebbe prima effettuare un test alla partenza, poi uno primo del volo di rientro, e in più altri due una volta tornato in patria.

 

Considerato che il costo complessivo dei test è di diverse centinaia di sterline, la spesa per una eventuale famiglia di quattro persone è chiaramente proibitiva, tale da scoraggiare l’idea di una vacanza in Italia. La nuova fase, che prevede anche le riaperture di musei, cinema, teatri, sale da concerti, stadi sportivi e parchi giochi, lasciando ai singoli la scelta del contatto fisico, come gli abbracci, con amici e parenti, giunge mentre la variante indiana continua a diffondersi in tutto il Regno Unito. Test di massa sono stati organizzati nelle aree più colpite, come Bolton, alcuni quartieri di Londra, Sefton e nel Worcestershire.