Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gaza, attacco di Israele in campo profughi: famiglia sterminata, uccisi anche 8 bambini

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Ancora guerra in Medio Oriente tra Israele e Palestina nella striscia di Gaza. Sono otto i bambini che hanno perso la vita nel raid aereo condotto da Israele su una abitazione nel campo profughi di al-Shati a ovest di Gaza City. Lo riferiscono i media palestinesi spiegando che le vittime avevano tra i cinque e gli 11 anni. Nel raid, che ha ucciso un’intera famiglia composta da dieci persone.

 

 

Si tratta di dieci persone appartenenti tutti alla stessa famiglia, quella di Abu Hatab, che viveva nel palazzo di tre piani colpito. Sono duecento i razzi sparati dalla Striscia di Gaza verso Israele dalle 19 di venerdì alle 7 di sabato 15 maggio. Lo rende noto l’esercito israeliano precisando che alti trenta sono atterrati all’interno dell’enclave palestinese. Il sistema di difesa antiaerea dell’esercito israeliano ha intercettato oltre cento razzi lanciati da Hamas, si legge in una nota. Intanto l’inviato degli Stati Uniti Hady Amr è arrivato a Tel Aviv per intraprendere colloqui finalizzati a raggiungere una de-escalation tra israeliani e palestinesi della Striscia di Gaza. Avrà colloqui con rappresentanti israeliani, palestinesi e delle Nazioni Unite con l’obiettivo di giungere a un cessate il fuoco. Lo riporta la Bbc.

 

 

L’ambasciata americana in Israele ha spiegato che la missione di Amr ha come obiettivo quello di "rafforzare il lavoro verso una calma sostenibile". "Nessun leader arabo ha contattato il presidente dell’Autorità nazionale palestinese (Anp) Mahmoud Abbas dall’escalation tra la Striscia di Gaza e Israele", ha dichiarato intanto il segretario generale del partito di Fatah, Jibril Rajoub, citato dall’agenzia di stampa Màan. Prima di quest'ultimo attacco, il bilancio era arrivato a 136 morti per quanto riguarda i raid aerei condotti da Israele da lunedì sulla Striscia di Gaza. Lo ha reso noto l’agenzia di stampa palestinese Wafa citando il ministero della Sanità di Hamas. Tra le vittime si contavano anche 39 minori e 22 donne. Sono invece oltre 950 le persone rimaste ferite nei raid.