Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, negli Usa stop a mascherine e al distanziamento sociale per chi è vaccinato

  • a
  • a
  • a

Negli Stati Uniti d'America cambiano le regole anti Covid per chi ha completato il ciclo vaccinale. Gli americani potranno smettere di indossare la mascherina e di rispettare il distanziamento sociale in gran parte delle situazioni, sia all'aperto che al chiuso. A stabilirlo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie negli Stati Uniti che hanno così allentato le linee guida. L'annuncio lo ha dato la Casa Bianca. Le indicazioni prevedono ancora l’uso delle mascherine in luoghi chiusi affollati come per esempio autobus, aerei, ospedali, prigioni e rifugi per senza-tetto.

 

 

Un’indicazione - quella di far circolare liberamente i vaccinati senza mascherine o altre regole - arrivata anche dal consulente sanitario di Joe Biden, Anthony Fauci: "Dobbiamo iniziare a essere più liberi man mano che abbiamo più persone vaccinate". Negli Usa oltre la metà degli adulti ha ricevuto almeno una dose di vaccino, e il presidente Joe Biden si è posto l'obiettivo di avere il 70% degli americani adulti con almeno una dose entro il 4 luglio giornata dedicata alla festa dell'Indipendenza negli Usa.

 

 

Le nuove regole dei Cdc che revocano l’obbligo della mascherina per i vaccinati sono state annunciate mentre Joe Biden incontrava, sempre alla Casa Bianca, un gruppo di senatori repubblicani per discutere il suo piano per le infrastrutture. E quando hanno sentito l’annuncio i senatori si sono tolti la mascherina, ha raccontato la repubblicana Shelley Moore Capito: "Anche il presidente si è tolto la mascherina". "Credo che ora vedremo più persone pronte a vaccinarsi perché la ricompensa sarà che non dovranno indossare la mascherina", ha aggiunto la senatrice. Intanto gli Usa hanno superato i 250 milioni di dosi di vaccino somministrate. "Un risultato davvero notevole per la nazione" ha scritto su twitter il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.