Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morte principe Filippo, il figlio Carlo: "Persona speciale, mi mancherà enormemente"

  • a
  • a
  • a

Prime parole del principe Carlo dopo la morte del padre Filippo. "Il mio caro papà era una persona molto speciale e alla mia famiglia e a me mancherà enormemente", ha commentato Carlo in una breve dichiarazione alla stampa rendendo omaggio al padre, che è morto venerdì 9 aprile all’età di 99 anni. Nel corso della sua vita, il duca di Edimburgo "ha reso un servizio rimarchevole e devoto alla regina, alla mia famiglia, e al Paese e anche a tutto il Commonwealth", ha detto l’erede al trono britannico, aggiungendo che Filippo era "una figura molto amata e apprezzata".

 

 

Carlo ha poi proseguito: "Soprattutto, penso che sarebbe stato colpito dalle reazioni e dalle cose toccanti che sono state dette su di lui", ha detto ancora Carlo, ringraziando "profondamente" anche a nome della famiglia reale, per il sostegno ricevuto "in questo momento particolarmente triste". Il premier Boris Johnson intanto non parteciperà sabato prossimo al funerale del principe Filippo, in modo da poter cedere il suo posto ad un membro della famiglia reale. Lo ha comunicato Downing Street, spiegando che la decisione è stata presa per poter rispettare le attuali restrizioni anti Covid, che prevedono la partecipazione di non più di 30 persone ad un funerale.

 

 

"Il primo ministro intende agire secondo ciò che è meglio per la famiglia reale, in modo da poter consentire la presenza del maggior numero possibile di membri della famiglia al funerale di sabato", ha dichiarato un portavoce di Downing Street, spiegando che in base alle attuali regole "solamente 30 persone potranno partecipare al funerale di Sua Altezza Reale il principe Filippo". Per questo, il premier non sarà presente alle esequie del duca di Edimburgo, che si è spento venerdì 9 aprile all’età di 99 anni. Un lutto che ha colpito tutta l'Inghilterra, molto affezionata al principe.