Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Taiwan, treno deraglia in un tunnel: almeno 36 morti e 61 feriti

  • a
  • a
  • a

Taiwan, treno deraglia in un tunnel, ci sono almeno 36 morti e 61 feriti. L'incidente è avvenuto nell'est del Paese: a dare la notizia i vigili del fuoco di Taiwan mentre proseguono gli sforzi per portare soccorso. Sono infatti 72 le persone ancora intrappolate nel treno, mentre 61 sono state portate in ospedale.

 

Sul treno deragliato viaggiavano circa 350 persone in otto carrozze, come spiega l’agenzia di stampa ufficiale Central News Agency (Cna) temendo che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare. L’incidente è avvenuto a nord di Hualien, lungo la costa orientale di Taiwan. Secondo la Cna un camion non era parcheggiato in modo corretto ed è scivolato lungo il percorso del treno, che ha poi urtato la parete del tunnel. Il treno, diretto a Taitung, è deragliato in una galleria a nord di Hualien, pare a causa della collisione con un autoveicolo, che a causa di un parcheggio errato aveva invaso il tracciato dei binari all’imbocco della galleria.

 

Secondo le informazioni fornite dal ministero dei Trasporti di Taiwan e dalle agenzie coinvolte nelle operazioni di soccorso, il treno trasportava in tutto circa 350 persone. A seguito del deragliamento, alcuni dei vagoni del treno si sono schiantati contro la parete interna della galleria: i soccorritori sono riusciti ad evacuare tra le 80 e le 100 persone dai primi tre vagoni del treno, mentre i vagoni dal 5 all’8, deformatisi a causa dello schianto, risultano difficilmente accessibili. Come detto, sono oltre 60 le persone già state trasferite negli ospedali dell’isola. Il bilancio, probabilmente destinato ad aggravarsi, fa di quello di oggi il più grave incidente ferroviario verificatosi a Taiwan nell’arco di oltre tre decenni.