Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, Biden: "Ora invieremo mascherine a tutti. Troppi americani morti erano da soli nell'ultimo respiro"

  • a
  • a
  • a

Milioni e milioni di mascherine saranno distribuiti in tutto il Paese. Lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Il presidente non ha fornito particolari né costi dell'operazione, nemmeno tempistiche e tipo di mascherine che verranno consegnate. Biden ha però confermato il piano durante una tavola rotonda con gli esponenti di quattro categorie di lavoratori essenziali di colore: un vigile del fuoco di St.Louis, un farmacista di Chicago, un impiegato di un asilo nido a Columbus, Ohio, e un dirigente distrettuale di un negozio di alimentari a Cedar Rapids, Iowa. Biden ha chiesto a tutti di indossare mascherine per il viso per i primi 100 giorni del suo mandato. Ha anche richiesto di indossare i dispositivi di protezione negli edifici federali e sui mezzi pubblici. E ha detto che il governo presto invierà le mascherine ai cittadini.

Gli Usa hanno superato il mezzo milione di morti a causa del Covid. Stando alle statistiche della Johns Hopkins University, basate sui dati ufficiali, i decessi sono stati sino ad ora in Usa 501.947 (dato 23 febbraio ore 22 italiane). Con una commemorazione al tramonto ed un minuto di silenzio in tutti gli Stati Uniti, il presidente Joe Biden ha ricordato gli americani morti, cercando di trovare un equilibrio tra lutto e speranza. Biden si è avvicinato a un leggio nella Cross Hall della Casa Bianca, si è tolto la mascherina e ha pronunciato un elogio pieno di emozioni per le vittime. 

"Spesso sentiamo persone descritte come normali americani. Non esiste una cosa del genere", ha detto il presidente Joe Biden. "Non c'è niente di normale in loro. Le persone che abbiamo perso sono state straordinarie". E ha aggiunto: "Tanti di loro hanno fatto l'ultimo respiro da soli". Negli Stati Uniti i contagiati ufficiali complessivi sono quasi 30 milioni, per l'esattezza 28.234.691.