Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, rischio mascherine anche per tutto il 2022. Fauci spiega perché

  • a
  • a
  • a

Le mascherine probabilmente dovranno essere indossate anche durante il prossimo anno, il 2022. E' stato l'immunologo americano Anthony Fauci, che guida il National Institute of Allergy and Infectious Diseases, a sottolinearlo facendo il punto sulla lotta contro il Covid 19. Sui tempi di un ipotetico ritorno alla normalità, Fauci è stato molto cauto: "Non lo sappiamo ancora", ha detto intervenendo alla Cnn. E sulla possibilità di dover indossare le mascherine anche nel corso del 2022, ha sottolineato che "credo che questo possa essere il caso". A suo avviso prima di poter dire ai cittadini che la protezione non è più necessaria, occorre un vero e proprio crollo delle infezioni.

Fauci ha spiegato che serve che il virus scenda a un livello così basso da non rappresentare più una minaccia. Ha inoltre spiegato che per non indossare più le mascherine, occorre che si combinino una maggioranza di cittadini vaccinati ed un tasso di infezioni "molto, molto basso". Ecco perché a suo avviso occorre quindi ancora molto tempo. Fauci ha inoltre spiegato che "non abbiamo mai visto niente di simile negli ultimi 102 anni, dall'epidemia influenzale del 1918". Ad un anno dall'inizio della pandemia, gli Stati Uniti sono ormai arrivati al mezzo milione di morti ufficiali (499.056, dato ore 16). Fauci ha anche spiegato che di questa strage si parlerà per decenni e decenni.

Negli Usa il numero delle vittime aveva raggiunto 400mila il 19 gennaio, nelle ultime ore della presidenza di Donald Trump. In poco più di un mese ci sono stati altri 100mila decessi. Occorre ricordare, inoltre, che stiamo parlando delle vittime ufficializzate dagli appositi enti e che è praticamente scontato che molti altri decessi non siano stati registrati perché avvenuti nelle abitazioni o perché le vittime avevano già gravi patologie e quindi la morte non è stata associata al Covid 19.