Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Principe Filippo, altri giorni in ospedale: la visita del figlio Carlo. Come sta il marito della Regina Elisabetta

Il principe Filippo con la regina Elisabetta II

  • a
  • a
  • a

Apprensione per i sudditi di Sua Maestà la Regina Elisabetta per le condizioni del principe Filippo, ricoverato in ospedale a Londra dopo un malore. Il marito della sovrana, 99 anni, ha ricevuto la visita del principe Carlo che ieri è andato a trovare suo padre. Il Duca di Edimburgo non si sentiva bene ed è stato ricoverato martedì al King Edward VII hospital di Londra.

 

 

Gli esatti motivi del ricovero non sono stati resi noti e sull'argomento continua il mistero. Tuttavia Buckingham Palace ha sottolineato che non si tratta di covid-19.

Torniamo alla "visita reale" in ospedale. Il principe di Galles, 72 anni, si è trattenuto 30 minuti col padre ieri pomeriggio, riferisce la Bbc. Le regole del lockdown in Inghilterra permettono le visite ai congiunti ricoverati, ma molti ospedali le hanno interrotte. 
Filippo e sua moglie la regina Elisabetta hanno già ricevuto la prima dose di vaccino, mentre il principe Carlo è guarito dal covid che lo aveva colpito lo scorso anno. A quanto si è appreso da fonti ben informate citate dai media britannici, il principe Filippo rimarrà in ospedale a scopo precauzionale fino alla settimana prossima "in osservazione e riposo". Il duca di Edimburgo compirà 100 anni a giugno. 

 

 

 Il principe Filippo, "In seguito a consultazioni con il suo medico, il duca di Edimburgo rimarrà probabilmente in ospedale in osservazione e riposo durante il weekend e nella prossima settimana", hanno detto fonti citate dalla Press Association - come già detto, il medico agisce in base alla massima precauzione. Il duca rimane di buon umore". Buckingham Palace aveva parlato di un ricovero di qualche giorno ma altro non è stato specificato. Filippo è stato dato per morto più volte, l'ultima lo scorso anno ma è sempre tornato in buona forma nella Royal family anche se lontano dagli impegni.