Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

TikTok, star 18enne del social network Dazhariaa Quint Noyes. L'ultimo post: "Vi sto infastidendo"

  • a
  • a
  • a

TikTok, la star e influcencer Dazhariaa Quint Jones, nota ai suoi fan come Dee, è morta suicida a soli 18 anni. L'annuncio del gesto malsano che la giovane aveva in mente era stato proprio lei a farla, in un post, dove aveva scritto: "Vi sto infastidendo, questo sarà il mio ultimo post".

 

L'episodio è avvenuto lunedì scorso, 8 febbraio e, secondo quanto riporta il Daily Mail, è stata la madre della giovane influencer a confermare che la ragazza si è tolta la vita impiccandosi. Sul sito di raccolta fondi GoFundMe, il padre ha scritto: "Vorrei solo che mi avesse parlato del suo dolore e dei suoi pensieri sul suicidio. Devo lasciarti volare con gli angeli, papà ti ama". Nei giorni scorsi su 
TikTok aveva già pubblicato un montaggio video in cui ringraziava "tutti coloro che hanno mostrato amore e sostegno per mia figlia. Purtroppo non è più con noi ed è andata in un posto migliore". L’adolescente di Baton Rouge, in Louisiana, aveva quasi 100 mila follower su Instagram, oltre a un canale YouTube in cui raccontava la sua vita e cercava di completare sfide virali online. Dopo la sua morte, i fan hanno inondato i profili social con messaggi di affetto.

 

"Riposa in pace meraviglia, mi rende davvero triste sapere quello che è successo. Sei decisamente la mia YouTuber e Tiktoker preferita. Tutto questo mi spezza il cuore", è stato uno dei commenti. Mentre un altro su Instagram ha scritto: "Guardo sempre i tuoi video, mi fai sempre ridere, non posso credere che te ne sei andata". Una tragedia che riaccende l'attenzione sull'uso improprio dei social network da parte dei giovanissimi e delle distorsioni che la stessa "popolarità" nel mondo virtuale può provocare. Ignoti i motivi di questo gesto, rimasto inspiegato e inspiegabile per gi stessi familiari.