Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, il team Oms a Wuhan ha avuto accesso a "dati mai visti prima"

  • a
  • a
  • a

Il team dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità) in visita a Wuhan ha avuto accesso a "dati mai visti" prima che potrebbero "portare davvero da qualche parte" nella ricerca dell’origine di Sars-CoV2. A dirlo il dottor Peter Daszak, membro del gruppo dell’Oms al lavoro nella città cinese, intervistato da Sky News. "Stiamo vedendo nuove informazioni ed è un bene, sono cose molto preziose che stanno iniziando ad aiutarci a cercare nella giuste direzione", ha detto l’esperto che ha raccontato di essere stato, con gli altri membri del team, al mercato ittico dove vennero riscontrati i primi casi di Covid riuscendo a parlare con i responsabili, i fornitori e le persone della comunità locale. 

Era una delle tappe più attese della missione del team dell’ Oms quella cinese per indagare sulle origini della pandemia. Visitato anche  il laboratorio di Wuhan che è stato nel mirino - anche da parte dell’amministrazione Trump - di una molteplicità di teorie complottiste secondo le quali il nuovo Coronavirus sarebbe stato creato artificialmente. Il laboratorio in questione, affiliato all’Accademia cinese delle scienze gestita dal governo centrale, è l’unico nella Cina continentale ad essere dotato del più alto livello di biocontenimento, noto come Biosafety Level 4.

 

 

Gli investigatori dell’ Oms hanno avviato le ricerche nella metropoli della provincia dell’Hubei la scorsa settimana, dopo una quarantena di 14 giorni e una serie di ritardi burocratici. Il team, formato da 13 scienziati, "si aspetta un'esperienza molto produttiva e di fare tutte le domande che sappiamo devono essere fatte", ha detto alla stampa uno degli esperti, Peter Daszak. Secondo il quotidiano cinese Global Times, il team dell’ Oms dovrebbe incontrare oggi anche la direttrice del Centro per le malattie infettive emergenti presso l’Istituto di virologia di Wuhan, Shi Zhenli. La visita del team dell’ Oms è il momento più delicato della missione sulla raccolta dati e indizi sull’origine del virus e la sua diffusione.