Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, Facebook aiuta l'Fbi nelle indagini sull'assalto a Capitol Hill: fornisce nomi e messaggi

  • a
  • a
  • a

Facebook sta aiutando l'Fbi nelle indagini sulle violenze a Capitol Hill. La piattaforma ha fornito agli investigatori i dati degli utenti che hanno preso parte all'assalto compresi i loro messaggi privati, dopo l'appello lanciato da alcuni parlamentari. Lo riporta il sito di Forbes che riferisce di una denuncia contro un residente a New York che aveva postato sul social sue immagini dell'assalto. Dopo l'attacco del 6 gennaio - riferisce l'Ansa - la numero 2 di Facebook Sheryl Sandberg aveva dichiarato che le proteste erano in gran parte organizzate su social media minori; successivamente era stata criticata per le prove che numerosi gruppi e account Facebook, pubblici e privati, erano stati utilizzati per organizzare la protesta.