Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Neve nel deserto del Sahara, è la quarta volta negli ultimi 50 anni: temperature a -2 gradi | Video

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Quarta volta negli ultimi cinquanta anni. E' questa la statistica particolare della neve nel deserto del Sahara. Una rarità, stavolta verificatasi nella città di Ain Sefra nella provincia di Naama, in Algeria.

 

 

Il fenomeno insolito è stato favorito dall'estremo raffreddamento notturno che avviene sempre nelle aree desertiche con temperature che sono scese addirittura fino ai -2 gradi centigradi. Contemporaneamente a questo raffreddamento è intervenuta una perturbazione arrivata dal nord Europa, "pilotata da un'aria molto fredda - si legge nel sito di 3bMeteo - ed è cosi che i candidi fiocchi sono riusciti ad arrivare al suolo fino a imbiancare quelle distese di sabbia rossa trasformando il paesaggio in una scena davvero suggestiva".

 

 

Nei video si possono vedere cammelli e uomini con i turbanti immersi in degli scenari per loro davvero insoliti.