Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Cina impone lockdown nel distretto di Daxing. Chiuse in casa un milione e 700 mila persone

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Di nuovo il Covid in Cina e Pechino impone il lockdown a 1 milione e 700 mila persone nel distretto di Daxing. Nella città sono stati accertati 6 casi per un totale di 15 positivi al coronavirus. Le autorità cinesi, inoltre, hanno esteso a 28 giorni, dei quali 14 in  i quarantena in strutture centralizzate, il periodo di restrizioni per chi arriva dall'estero. I residenti di 5 complessi abitativi di Daxing resteranno a casa, così come gli studenti dell'intero distretto. Chiusi uffici, hotel, ristoranti, fabbriche e supermercati. E i residenti sono stati sottoposti a test di massa per tenere sotto controllo l'andamento del virus.