Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, resta tre mesi nascosto in aeroporto per paura del Covid: arrestato

  • a
  • a
  • a

Un uomo della California è rimasto per tre mesi nascosto nell'aeroporto di Chicago per paura del Covid 19. Era arrivato da Los Angeles, ma non è mai uscito nel timore del contagio. Si chiama Aditya Singh, ha 36 anni, ed è stato arrestato dopo che è stato trovato in possesso di un badge di un dipendente dello Scalo che lo aveva smarrito. L'uomo dal 19 ottobre ha vissuto in un'area riservata, dove è riuscito a rimanere proprio grazie alla tessera, ovviamente cercando di organizzarsi per il cibo. Sabato due dipendenti della United Airlines gli hanno chiesto di fornire una prova della sua identificazione ed è risultato chiaro che il badge non era suo. E' stato quindi scoperto e denunciato alle autorità. Una storia che ricorda The Terminal, film in cui il protagonista è Tom Hanks.