Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, Joe Biden costretto a rinunciare all'arrivo in treno per il giuramento da presidente. La Cnn: "Pericolo di nuove proteste violente"

  • a
  • a
  • a

Joe Biden, neo presidente degli Stati Uniti, costretto a rinunciare al treno per l'arrivo a Washington per il giuramento in programma il 20 gennaio. Lo riferisce l'Ansa che cita la Cnn. L'emittente ha citato due fonti che hanno parlato di una decisione obbligata legata alla sicurezza dopo  l'assalto al Congresso e le minacce di nuove proteste armate. 

In un primo tempo Biden aveva programmato un viaggio in treno per raggiungere Washington. Ma le autorità alla fine hanno convinto Biden a fare un passo indietro. C'è il timore per nuove rivolte anche armate e dunque la trasferta con il convoglio è stata giudicata dalle autorità di sicurezza troppo rischiosa.