Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, Jake Angeli lo sciamano italoamericano che ha guidato l'assalto al Congresso: chi è

  • a
  • a
  • a

Corna, cappello di pelliccia, tatuaggi, viso dipinto come un vichingo. Lo sciamano di Capitol Hill è diventato il volto simbolo del drammatico attacco al Congresso americano di ieri 6 gennaio 2021. Si chiama Jake Angeli l'uomo che si vede in primissima fila nei video e nelle immagini durante l'irruzione a Capitol Hill. Ha 32 anni abita a Phoenix, in Arizona, ma le sue origini sono italiane, si tratta di un performer e attivista e viene chiamato "lo sciamano".  

 

 

In prima linea in Arizona nelle manifestazioni contro “l’elezione rubata”, è convinto che il mondo sia guidato da una rete di pedofili che odiano il suo idolo: il presidente Donald Trump. Sui social pare abbia un enorme consenso. Qualche mese fa si era già reso protagonista di un’altra protesta durante la quale aveva parlato alla folla esponendo, come sempre, le numerose credenze della setta complottista QAnon.