Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, Twitter e Facebook bloccano gli account di Trump

  • a
  • a
  • a

Facebook e Twitter hanno rimosso un videomessaggio pubblicato dal presidente Donald Trump sulle rispettive piattaforme, ed hanno bloccato per la prima volta in assoluto gli account del presidente. La rimozione dei contenuti segue l’irruzione al Congresso federale di sostenitori del presidente, che come Trump contestano l’esito delle elezioni presidenziali dello scorso 3 novembre. Twitter con una nota afferma che "a seguito della situazione violenta e senza precedenti a Washington D.C., abbiamo richiesto la rimozione di tre tweet di realDonaldTrump (l’account Twitter del presidente Trump) pubblicati, per ripetute e gravi violazioni delle nostre politiche di Integrità civile". L’account Twitter di Trump rimarrà bloccato per 12 ore, e non verrà comunque sbloccato a meno che Trump stesso rimuova i tre messaggi segnalati dalla piattaforma. L'account di Facebook bloccato invece per 24 ore: Zuckerberg avrebbe definito la situazione a Washington un'emergenza e valuta altre misure per tenere la gente al sicuro.