Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Usa, 4 morti e 13 feriti negli scontri per l'assalto al Congresso dei sostenitori di Trump. Sono 54 le persone arrestate

  • a
  • a
  • a

Si aggrava il bilancio dell’assalto a Capitol Hill portato avanti dai sostenitori di Donald Trump in occasione della ratifica dell’elezione di Joe Biden a presidente degli Stati Uniti. Dopo la morte di una donna, si tratta di una veterana dell’aeronautica, sostenitrice di Trump, colpita da un proiettile nell’edificio del Congresso, altre tre persone hanno perso la vita nell’area circostante. A causare la loro morte, secondo i media americani, infarti e ferite multiple per la caduta mentre provavano a scavalcare un muro. Al momento i feriti sarebbero 13. Il bilancio degli scontri racconta anche di 54 arresti.