Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, la Spagna trema: dati fuori controllo. Paura per la terza ondata

  • a
  • a
  • a

La Spagna teme l'arrivo della terza ondata del Covid. Secondo quanto scrive El Pais dopo la prima settimana di dicembre, quando si era verificato un crollo dei contagi, la curva ha ripreso a salire in maniera preoccupante.

Domenica 3 gennaio si sono registrate 2.200 nuove infezioni in Andalusia, il numero più alto dal 22 novembre. Nella comunità di Madrid sono stati registrati 4.200 nuovi casi la scorsa settimana. Cifre che non si vedevano da settembre,

Indicatori che preoccupano in vista di una terza ondata, Infatti durante le festività il numero di esami per cercare il Covid è diminuito. Dal 21 al 27 dicembre sono stati effettuati 124.000 test in meno rispetto alla settimana precedente. "Gli indicatori sono distorti da questi giorni di vacanza", dice Clara Prats, ricercatrice in biologia computazionale presso l'università Politecnica della Catalogna. Numeri che potrebbero influire nella comprensione del fenomeno in vista di una terza ondata.