Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Harry e Meghan, "l'amore vince sempre": il podcast da 200 milioni in 33 minuti. Archie con l'accento americano: cosa dirà la Regina Elisabetta

  • a
  • a
  • a

Eccoli i Sussex, indipendenti in Usa e lontani dalla Royal family. A ben vedere l'indipendenza paga, anche in termini di finanze. Affari. Chissà cosa dirà la nonna di Harry, la Regina Elisabetta, per la prima puntata del nuovo podcast di Meghan e Harry che ha per titolo “Archewell Audio”. Archie è il loro figlio e questo è un omaggio al piccolo, fra l'altro molto amato dalla stessa Elisabetta II da cui hanno divorziato quasi un anno fa.

Questo progetto del podcast, in accordo con Spotify, ha fruttato alla coppia 30 milioni di sterline, ovvero 40 milioni di dollari secondo il Daily Mirror. Una somma che si aggiunge ai 150 milioni di dollari dell’accordo con Netflix.

Il primo episodio di “Archewell Audio” dura 33 minuti e ospita diversi vip, come Elton John e James Corden.  E ancora la dem Stacey Abrams e la tennista Naomi Osaka. Archie ha augurato a tutti “Happy New Year”, “Buon Anno”, con uno spiccato accento americano. Una frase di Meghan Markle, in particolare, ha insospettito gli esperti reali: “Da parte nostra dirò che non importa cosa vi riserva la vita, ragazzi, fidatevi di noi quando diciamo ‘l’amore vince’”. E Harry le ha fatto eco: “L’amore vince sempre”. Alla faccia della Megxit.