Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto Croazia, sale a 7 morti il bilancio del sisma. Sfollati ospitati in alberghi e carceri

  • a
  • a
  • a

Sale a sette morti il bilancio del violento terremoto che oggi, martedì 29 dicembre 2020, ha colpito la Croazia ed in particolare l’area di Petrinja e Sisak. Lo riportano i media locali, secondo cui l’ultima vittima accertata è un uomo ritrovato sotto le macerie della chiesa di Zazina, villaggio vicino a Sisak, crollata a causa del sisma. La maggior parte del centro di Petrinja è zona rossa, "cioè la maggior parte degli edifici è inutilizzabile", ha commentato il premier Andrej Plenkovic. Per ospitare gli abitanti i militari allestite le caserme, con capacità di 500 posti, e sono stati previsti alloggiamenti anche in alberghi e altri luoghi.