Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino anti Covid, nel Regno Unito già iniettata la prima dose a mezzo milione di cittadini

  • a
  • a
  • a

Sono già mezzo milione gli inglesi che hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer Biontech. E' stato il premier Boris Johnson ad annunciarlo nel corso di una conferenza stampa. Il Regno Unito ha avviato una campagna a tappeto che si sta rivelando bene organizzata visto che in due sole settimane ha consentito la prima somministrazione a 500mila persone. Nel corso della conferenza, il primo ministro ha dichiarato che il governo sta lavorando con i Paesi dell'Unione Europea per cercare di ripristinare il transito delle merci e ha anche spiegato che nonostante il blocco delle frontiere per la variante Covid, non ci sono problemi per le scorte di generi essenziali. Ha inoltre detto che sta lavorando con "gli amici europei", Francia in testa, per definire dei nuovi protocolli di sicurezza per poter ripristinare rapidamente il traffico delle merci attraverso la Manica. Infine ha sottolineato che l'intenzione è quella di riaprire le scuole almeno parzialmente a inizio gennaio, ma tutto ovviamente dipenderà dall'andamento della pandemia.