Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Presidenziali Usa, Trump bocciato dalla Corte Suprema. L'esito del voto non sarà ribaltato

  • a
  • a
  • a

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha bocciato il ricorso sull'esito delle presidenziali presentato dal Texas e supportato dai procuratori generali di 18 Stati a guida repubblicana e 126 deputati ovviamente dello stesso partito. L'obiettivo era quello di ribaltare il risultato elettorale e quindi annullare la vittoria elettorale di Joe Biden, cosa che dunque non accadrà. Nel ricorso, infatti, il Texas aveva citato in giudizio Georgia, Michigan, Pennsylvania e Wisconsin, chiedendo di non conteggiare i 62 voti dei grandi elettori in favore di Biden di quei quattro Stati, che a loro volta avevano sollecitato la corte a respingere il caso in quanto privo di merito. Sono stati sostenuti da altri 22 Stati e dal Distretto di Columbia.