Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Presidenziali Usa, Trump incassa la fiducia di oltre cento deputati: "Le elezioni devono essere annullate". Causa davanti alla corte del Texas

  • a
  • a
  • a

Presidenziali Usa, Donald Trump non molla. E con lui si schiera un'ampia fetta del Partito Repubblicano. Sono oltre cento (106) i deputati e 17 i procuratori generali di altrettanti Stati, che hanno deciso di sostenere la causa intentata davanti alla Corte Suprema del Texas per chiedere che venga invalidata la vittoria di Joe Biden in Georgia, Michigan, Wisconsin e Pennsylvania. E' sicuramente l'ultimo tentativo di stravolgere i risultati delle presidenziali del tre novembre. Nonostante Trump sia ormai in scadenza e la maggior parte dei firmatari siano politici conservatori di estrema destra, la sottoscrizione dimostra che un quarto della Camera ritiene che la Corte Suprema dovrebbe annullare i risultati delle presidenziali. Secondo i repubblicani "irregolarità incostituzionali hanno messo in dubbio" il risultato elettorale del 2020 e "l'integrità del sistema elettorale americano",