Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino anti Covid Pfizer iniettato alla prima persona al mondo. E' una 90enne dell'Irlanda del Nord: "Mi sento una privilegiata" | Video

  • a
  • a
  • a

Ha 90 anni, è di Enniskillen, nell'Irlanda del Nord, ed è la prima persona al mondo che è stata vaccinata contro il Covid con il prodotto realizzato da Pfizer Biontech. Si chiama Margaret Keenan. L'iniezione è avvenuta alle ore 6.31 all'University Hospital di Coventry. La donna è stata a lungo applaudita dagli operatori sanitari della struttura. La somministrazione è stata filmata dalle telecamere della Bbc e immortalata dai fotografi.

 

"Sono privilegiata - ha detto Margaret - E' il miglior regalo di compleanno anticipato che potrei desiderare perché significa che posso finalmente aspettare con impazienza di trascorrere del tempo con la mia famiglia e gli amici dopo essere stato da sola per la maggior parte dell’anno". Stephen Powis, direttore medico dell'Nhs, ha spiegato che il Regno Unito ha iniziato una maratona e non certo uno sprint.

 

Prima le case di riposo, poi gli ultraottantenni del Paese insieme a medici e infermieri in prima linea. Il Regno Unito ha ricevuto 800mila vaccini, ne ha ordinati 40 milioni alla Pfizer che dovrebbero garantire prima dose e richiamo a 20 milioni di cittadini.