Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Presidenziali Usa, 25 repubblicani riconoscono la vittoria a Biden. Trump li attacca: "Abbiamo appena iniziato a combattere"

  • a
  • a
  • a

Prime crepe nel partito repubblicano, con Donald Trump che non ci sta e continua ad attaccare. "Wow! Sono sorpreso che siano così tanti! Abbiamo appena iniziato a combattere", ha scritto il tycoon su twitter, criticando appunto i 25 senatori e deputati repubblicani che, secondo un’indagine del Washington Post, hanno riconosciuto la vittoria di Joe Biden. E chiede che gli sia mandata la lista dei 25 Rino, l’acronimo da lui usato per denigrare i "repubblicani solo di nome", perché lui non legge certo le fake news del Washington Post.

 

 

Il giornale aveva scritto sabato 5 dicembre che la maggior parte dei repubblicani, temendo Trump, ha scelto di tacere, evitando sia di complimentarsi con Biden che di sposare le teorie cospirazioniste di Trump sulle frodi che lo avrebbero privato della vittoria