Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sesso di gruppo, droga e alcol: si dimette l'europarlamentare sorpreso dalla polizia a Bruxelles

  • a
  • a
  • a

Era stato fermato dalla polizia a Bruxelles mentre partecipava ad una festa che si era trasformata in un'orgia, ignorando tutte le regole anti Covid 19. Si è dimesso dall'incarico di europarlamentare. E' stato lui stesso, l'eurodeputato József Szßjer, ungherese, ad annunciare le dimissioni dall'assemblea di Strasburgo con una nota che poi è stata rilanciata attraverso i social. Il festino era stato scoperto dalla polizia durante i controlli per il rispetto del lockdown. Gli agenti sono entrati nei locali sopra un bar nella serata di venerdì e si sono ritrovati davanti una festa che era diventata un'orgia con tanto di droga e alcol. Oltre all'eurodeputato sono coinvolti anche due diplomatici. Secondo il quotidiano Dernier Heure, durante l'irruzione della polizia uno dei presenti si sarebbe dato alla fuga, sarebbe proprio József Szßjer, che una volta fermato si sarebbe avvalso dell'immunità per evitare il possibile arresto.