Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino anti Covid, forse dalla prossima settimana via alle somministrazioni in Gran Bretagna

  • a
  • a
  • a

Vaccino anti Covid: potrebbero essere i cittadini inglesi i primi a cui vengono somministrate le fiale realizzate dalla Pfizer insieme alla tedesca Biontech. Considerata l'uscita dall'Europa, la Gran Bretagna segue regole proprie per l'approvazione di farmaci. E' la sua agenzia, la Mhra, a valutare e concedere (o meno) le autorizzazioni. Secondo indiscrezioni che arrivano dal Regno Unito, nel fine settimana si riunirà per la valutazione definitiva. Le dosi di vaccino vengono trasportate a -75 gradi in speciali borsoni con all'interno ghiaccio secco. Il governo inglese ha nominato un sottosegretario che nei prossimi mesi si occuperà soltanto del vaccino. Se i tempi sono quelli che filtrano da Londra, il Regno Unito potrebbe battere gli Stati Uniti dove l'autorità che regola l'utilizzo dei farmaci (Food and Drug Administration) si riunirà il 10 dicembre.