Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, bimba estratta viva dalle macerie dopo oltre quattro giorni. Le sue prime parole: "Dove è mio papà?"

  • a
  • a
  • a

Mentre il mondo è travolto da notizie drammatiche e non solo per il Covid (considerato l'attentato di Vienna), una positiva e commovente arriva da Smirne. Una bambina è stata estratta viva dalle macerie quattro giorni dopo il forte terremoto con epicentro in Grecia, ma che ha duramente colpito soprattutto la Turchia. E' una piccolina di quattro anni che nonostante tutto è apparsa in buone condizioni. Quando ha visto i soccorritori le sue prime parole sono state "Dove è mio papà?". Il giorno precedente un altro salvataggio era stato considerato miracoloso, quello di una bambina di 3 anni, anche lei estratta viva dalle macerie, dopo 65 giorni (nella foto)