Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regina Elisabetta, vietato a lei e alla famiglia reale cantare l'inno nazionale alle celebrazioni per l'armistizio

La decisione è stata presa a causa delle regole di blocco per il Coronavirus

  • a
  • a
  • a

La Regina Elisabetta, come tutta la famiglia reale, non potrà cantare l'inno nazionale a Londra nel corso della cerimonia dell'11 novembre (il Regno Unito ricorda l'armistizio). Le nuove linee guida in Gran Bretagna per evitare il contagio da Coronavirus, che saranno in vigore presso l'Abbazia di Westminster lo vietanano a causa del "potenziale aumento del rischio di trasmissione da aerosol e goccioline". La notizia è riferita da The Sun, che cita il Daily Mail.

 

 

Un portavoce dell'Abbazia di Westminster ha infatti riferito che solo i membri del coro a distanza sociale potranno cantare.

La disposizione arriva dopo che il governo ha vietato il "canto in comune" a causa della pandemia Covid-19 . Solo 30 veterani potranno andare in servizio al Cenotaph su Whitehall quest'anno, mentre tutti i membri del pubblico saranno esclusi. Mentre il canto sarà vietato all'Abbazia di Westminster, la famiglia reale potrà comunque cantare God Save The Queen al Cenotaph.