Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Francia, lockdown fino al 1 dicembre: ma Macron tiene aperte le scuole: "Avanti anche fabbriche e servizi pubblici"

  • a
  • a
  • a

Macron vara il lockdown per la Francia: "Ho deciso che, a partire da venerdì 30 ottobre, bisogna tornare al lockdown che ha fermato il Coronavirus - ha annunciato il presidente in un discorso alla nazione - le scuole resteranno aperte, il lavoro potrà continuare. Come in primavera - ha aggiunto - i francesi potranno uscire per lavorare, andare ad appuntamenti medici, a dare assistenza, a fare la spesa o prendere aria. Le riunioni private saranno escluse, gli incontri pubblici vietati". Per arginare la seconda ondata, a causa della quale si prevedono "a metà novembre novemila persone ricoverate in terapia intensiva, serve un colpo di freno brutale". Macron poi prosegue: "Bar, ristoranti e negozi non essenziali saranno chiusi - ha ribadito -. Asili, scuole elementari, licei e collegi resteranno aperti, mentre le lezioni all’università torneranno online. Nei prossimi 15 giorni valuteremo se potremo alleggerire alcune restrizioni, in particolare per le attività commerciali". L'attuale provvedimento durerà fino al prossimo 1 dicembre: rispetto al lockdown di primavera proseguiranno le loro attività "le fabbriche, i servizi pubblici e le aziende agricole nello stretto rispetto dei protocolli sanitari".