Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, il bollettino peggiore è quello della Svizzera: oltre 6.600 casi. I positivi sono 495 ogni 100mila residenti

  • a
  • a
  • a

Allarme Covid anche in Svizzera. Il bollettino delle ultime 24 ore è il peggiore d'Europa se si prende in considerazione il numero degli abitanti. I nuovi positivi sono stati 6.634. Dieci, invece, i morti. In percentuale, dunque, più casi dei Paesi confinanti. L'incidenza nella Confederazione elvetica è di 495 contagi ogni 100mila abitanti, soltanto la Francia si avvicina ad una soglia simile, facendo registrare 488 positivi. Stando ai dati della Johns Hopkins University, dall'inizio della pandemia in Svizzera sono stati registrati 103.653 casi. Il numero complessivo dei morti, invece, è di 2.063. L'evoluzione degli ultimi giorni ha fatto alzare molto l'attenzione al governo elvetico. (Nella foto la presidente della confederazione Simonetta Sommaruga).