Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid in Belgio, in terapia intensiva la vice premier e ministra degli esteri, Sophie Wilmes

  • a
  • a
  • a

In Belgio è ricoverata per Covid 19 in terapia intensiva Sophie Wilmes, già premier, attualmente vice e ministra degli esteri. E' stata la sua portavoce, Elke Pattyn, a dichiarare che Wilmes è cosciente e le sue condizioni sono considerate stabili e non preoccupanti. Wilmes, 45 anni, probabilmente è stata infettata dal virus dalla sua cerchia familiare. Prima donna a ricoprire il ruolo di premier nel Paese, ha gestito la pandemia della scorsa primavera, poi è diventata la vice del nuovo primo ministro, Alexander De Croo. Il Belgio è duramente colpito dalla pandemia. I casi complessivi registrati dall'inizio dell'emergenza sono oltre 253mila, mentre i morti hanno superato i 10.500.