Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, arriva il vaccino dalla Cina: un miliardo di dosi. "Siamo all'ultimo chilometro"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Arriva il vaccino cinese. La casa farmaceutica statale cinese SinoPharm si prepara infatti a fornire 1 miliardo di dosi di due possibili vaccini che vengono testati su 50mila persone in 10 Paesi.

Lo ha annunciato il presidente della compagnia, Liu Jingzhen, affermando che il gruppo SinoPharm «è all’ultimo chilometro di una lunga marcia». Le linee di produzione sono allestite a Pechino e Wuhan, quest’ultima luogo d’origine dell’epidemia a dicembre, ha detto Liu. «La capacità di produzione raggiungerà 1 miliardo di dosi il prossimo anno, garantendo sicurezza sufficiente», ha aggiunto.

I vaccini sviluppati in Cina sono stati testati su 60 mila persone mostrando «leggeri effetti collaterali», ha descritto Tian Baoguo, del ministero della Scienza. SinoPharm sta testando due vaccini in Paesi come Egitto, Argentina, Giordania e Perù, ha puntualizzato Liu, entrambi inattivi.