Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, in Slovenia scatta il coprifuoco notturno

  • a
  • a
  • a

La Slovenia ha deciso di introdurre il coprifuoco notturno a livello nazionale per controllare la diffusione del Coronavirus. Il coprifuoco, che inizia oggi, sarà in vigore dalle 21 alle 6 tutti i giorni. Le autorità hanno anche annunciato che i raduni saranno consentiti a un massimo di sei persone e che sarà vietata la circolazione tra le regioni.

Il governo ha formalmente dichiarato lo stato di epidemia a seguito di una forte ondata di casi. La Slovenia lunedì ha registrato 537 nuovi contagi su 2.637 test con un tasso di positività, per la prima volta, superiore al 20%. Il coprifuoco è stato introdotto anche in Francia e Belgio. La Slovenia è stata la prima nazione in Europa a dichiarare la fine dell’epidemia a maggio quando il numero di contagi era sceso a uno o due al giorno.