Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Taglia la testa al professore del figlio poi viene ucciso dalle forze dell'ordine: indaga l'antiterrorismo

  • a
  • a
  • a

Un insegnante è stato decapitato dal padre di un suo alunno. Il fatto è accaduto in Francia, nel tardo pomeriggio di venerdì 16 ottobre. La raccapricciante scoperta è avvenuta a Conflans-Saint-Honorine (Yvelines), vicino a Parigi e il sospetto attentatore è stato ucciso dalle forze dell'ordine. Del fatto se ne occupa l'antiterrorismo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le forze dell'ordine sono state allertate per la presenza di un individuo sospetto vicino al caseggiato scolastico, intervenendo gli agenti hanno scoperto il cadavere; hanno quindi individuato il sospetto a Eragny, l'uomo aveva un'arma da taglio e ha minacciato le forze dell'ordine che hanno tentato invano di fermarlo. La vittima era un insegnante e l'autore del gesto appunto il genitore di un alunno. Il ministro dell'Interno Gérald Darmanin, in visita in Marocco, ha deciso di tornare a Parigi.