Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino anti Covid, si ammala uno dei volontari: Johnson & Johnson sospende le sperimentazioni

  • a
  • a
  • a

Interrotto lo sviluppo del vaccino anti Covid da parte della Johnson & Johnson. Gli studi sono stati temporaneamente fermati per la malattia inspiegabile che ha aggredito uno dei volontari a cui era stato somministrato il farmaco. E' stata la Cnn a dare la notizia. La multinazionale ha diffuso una nota in cui spiega che "la malattia del partecipante ai test clinici è oggetto di valutazione da parte del Consiglio indipendente per il monitoraggio della sicurezza dei dati (Dsmb) e dal nostro personale interno. Eventi avversi, come malattia o incidenti, anche seri — ha sottolineato la società — rientrano ogni studio clinico, soprattutto se di larga scala". Johnson & Johnson non ha fornito dettagli né spiegazioni in merito alla malattia insorta. Per prima cosa ora dovrà accertare la possibile relazione con la somministrazione del farmaco.