Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dodici milioni di cinesi in treno e con poche precauzioni: che fine ha fatto il Covid? Se lo chiede anche Selvaggia Lucarelli

  • a
  • a
  • a

Come è possibile che il Covid 19 circoli ovunque tranne che in Cina, il Paese in cui è nato? Se lo arriva a chiedere anche Selvaggia Lucarelli. Lo fa con un post sul suo profilo twitter in cui rilancia la notizia pubblicata da Global Times, secondo cui ormai la China State Railway Group Company, società che gestisce il traffico ferroviario, si aspetta 12 milioni di viaggiatori.

Il traffico attuale per il settimo giorno consecutivo ne ha fatti registrare intorno ai dieci milioni. Il Global, tra l'altro, pubblica foto in cui non esiste distanziamento e non tutti i cinesi indossano le mascherine.