Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus nel mondo: in India altri 86mila casi. Stati Uniti a quota 202mila vittime

Esplora:

  • a
  • a
  • a

L’India ha segnalato altri 86.508 nuovi casi di Coronavirus. L’India conta ora più di 5,7 milioni di casi, il secondo Paese al mondo per numero di contagi. Il ministero della Salute ha anche detto che sono morte altre 1.129 persone, per un totale di 91.149. Il giovane ministro indiano delle Ferrovie Suresh Angadi è morto mercoledì, quasi due settimane dopo essere stato ricoverato in un ospedale di Nuova Delhi con Covid-19. È il primo ministro federale e il quarto parlamentare indiano a morire a causa della malattia.

Gli Usa restano il primo Paese al mondo per numero di contagi e vittime. I dati aggiornati della Johns Hopkins University parlano di quasi 7 milioni di casi (6.934.205) e quasi 202.000 vittime (201.909).