Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, esperti Gb: rischio 50 mila casi e 200 morti al giorno

  • a
  • a
  • a

L'allarme arriva dalla Gran Bretagna e a lanciarlo sono gli esperti. Se l’aumento dei contagi da coronavirus nel Regno Unito continuerà in questo modo, entro la metà di ottobre si potrebbe arrivare a 50 mila nuovi casi di infezione al giorno e poi oltre 200 decessi entro la metà di novembre.

Lo ha dichiarato Patrick Vallance, consigliere scientifico del governo di Londra, citato da Bbc. Ha fatto riferimento alla situazione in Francia e Spagna, e al relativo aumento dei contagi nella popolazione giovane: «Mentre la malattia si diffonde tra i gruppi d’età, ci aspettiamo di vedere che aumentino le ospedalizzazioni e quindi purtroppo anche i decessi. Il messaggio è semplice, il virus non ha cambiato la sua portata e propensione a causare malattia e morte»