Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' morta a 36 anni l'attrice e modella coreana Oh In Hye: polizia al lavoro

Esplora:

  • a
  • a
  • a

L’attrice e modella coreana Oh In Hye è morta lunedì 14 settembre all’Inha University Hospital di Incheon, in Corea del Sud, dove era stata trasportata dopo essere stata trovata priva di sensi a casa sua. Aveva 36 anni. La polizia della città di Incheon ha detto ai media locali di aver risposto a una chiamata dell’amica di Oh che aveva trovato l’attrice priva di sensi in casa. Oh è stata portata all’ospedale universitario ma è morta lunedì sera per un arresto cardiaco. Le circostanze della morte sono oggetto di indagine, anche perché la polizia ha rivelato che Oh soffriva di depressione. Non si esclude nulla, dunque, compresa l’ipotesi del suicidio. La Oh ha fatto il suo debutto nel film drammatico del 2011 "Sin of a Family". Poi ha recitato in titolo di discreto successo del cinema coreano come Red Vacance Black Wedding" (2011), "Secret Travel (Sowon taeksi)" del 2013 e "Janus: Two Faces of Desire" (2014), nonché in serie televisive come "Horse Doctor" (2012) e "Yeonnam-dong 539" (2018). Negli ultimi anni Oh ha lavorato più sporadicamente come attrice in film e in tv e si è dedicata prevalentemente al beauty vlogging su YouTube. La morte di Oh è solo l’ultima tragedia che ha colpito l’industria dell’intrattenimento della Corea del Sud. All’inizio di quest’anno, Yohan, un membro della band di K-pop TST, è morto a 28 anni. E negli ultimi anni diverse altre giovani star si sono suicidate: nel 2017 si è tolto la vita a 27 anni il frontman della boy band Shinee, Kim Jong-hyun; l’anno scorso, la stessa sorte è toccata alla cantante e attrice Goo Hara, che aveva 28 anni, e alla cantante Sulli, che ne aveva 25.