Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nuovo lockdown in Israele per limitare la diffusione dei contagi

  • a
  • a
  • a

C'è chi ha deciso di tornare al lockdown. Si tratta di Israele che ha annunciato una nuova misura di due settimane a causa dell'aumento dei casi di Coronavirus. Lo ha comunicato il comitato ministeriale per il Covid-19 stando a quanto riporta il Times of Israel. La misura verrà votata domenica. Il nuovo blocco totale, che inizierà la prossima settimana, sarà suddiviso in tre fasi per le quali non sono state ancora ufficializzate le date. Secondo i media la prima fase entrerà in vigore il 18 settembre, la seconda intorno al 1° ottobre e l'ultima intorno al 15 ottobre. Secondo i dati del ministero della Salute, il 10 settembre sono stati registrati 4.038 nuovi casi. Dall'inizio della pandemia, sono stati calcolati 146.542 contagi e 111.539 guariti. Non sono stati registrati altri decessi per un totale di 1.077 vittime.