Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sbranato da uno dei leoni che aveva allevato. E i suoi collaboratori li uccidono tutti per vendetta

  • a
  • a
  • a

Aveva dedicato la sua vita ai leoni, allevando Rambo, Katryn e Nakita, come fossero tre suoi figli. Non a caso era stato soprannominato Lion man. Non immaginava lontanamente che quell'amore gli sarebbe costato la vita. Leon Van Biljon, 70 anni, è morto aggredito proprio da uno dei suoi animali. Un'aggressione che si è consumata a Cullinan, in Sudafrica, nel Mahala View Lion Game Lodge l'area che ospitava gli animali e in cui i turisti potevano ammirarli. Leon è stato trasportato d'urgenza all'ospedale, ma non ce l'ha fatta. I suoi collaboratori hanno voluto giustiziare tutti e tre i leoni anche se soltanto uno aveva attaccato l'uomo.