Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meghan Markle, rivelazione sulla moglie di Harry: "Vittima del razzismo dei Windsor"

  • a
  • a
  • a

Dettagli della vita della Corona nel libro "Finding Freedom", biografia su Meghan Markle e il principe Harry, oggi negli States dopo il divorzio dalla Royal family.

 Carolyn Durrand e Omid Scobie, autori del libro, raccontano che l'arrivo di Meghan ha portato scompiglio a Buckingham Palace e raccontano che i Windsor furono razzisti con lei perché afroamericana. La fonte sostiene che la moglie del principe Harry, in fondo, le aveva tutte: un'attrice non bianca e divorziata.

 

Secondo la biografia, la Famiglia Reale non avrebbe risparmiato alla neo-duchessa atteggiamenti razzisti e sessisti.

«Era troppo rumorosa, troppo esigente e troppo difficile e la cosa più brutta di quella situazione era che c'erano persone all'interno dell'istituzione che la ostacolavano informando i tabloid», affermano gli autori. Poi la Mexit.